Inventari Sala Studio (70 – 79)

INVENTARIO Oddi Archivi privati famiglie (Arrigoni degli Oddi)
Tipologia: inventario (privo di indice analitico)
Inventario dattiloscritto del fondo a cura di Maria Teresa Ciampolini, prodotto dalla fondazione Arrigoni degli Oddi di Firenze e datato Firenze, 1998; in terza di copertina, firma di Fabrizio Boscarato in data 13 gennaio 2001. Le informazioni sul complesso documentario e sui criteri metodologici seguiti nell’intervento di descrizione si trovano nell’introduzione (p. I-XIV); l’inventario manca dell’indice analitico.

INVENTARIO 71 – Archivio notarile, serie III (1796-1925) Archivio notarile, serie III (1796-1925)
Tipologia: elenco di consistenza
Elenco di consistenza dattiloscritto, a cura di Francesca Fantini D’Onofrio, datato novembre 2006. La descrizione del fondo comprende la documentazione versata dall’Archivio notarile distrettuale in data prossima alla compilazione, risalente al periodo 1840-1925, e gli atti del notaio Regazzola Girolamo di Este, versati all’archivio di Stato il 1° aprile 1957 e rinvenuti in occasione del versamento della serie III (1796-1846).

INVENTARIO 71bis – Archivio notarile, IV serie (1881-1933) Archivio notarile, serie IV (1871-1933)
Tipologia: elenco di consistenza
Copia fotostatica dell’elenco di consistenza dattiloscritto (elenco di versamento) prodotto dall’archivio notarile distrettuale di Padova, riveduto e annotato da Francesca Fantini D’Onofrio. La descrizione del fondo comprende la documentazione versata dall’Archivio notarile distrettuale nel 2014.

INVENTARIO 72Archivio storico della Provincia di Padova
Tipologia: inventario (privo di indice analitico)
Inventario dattiloscritto in due tomi, realizzato a cura della Soprintendenza archivistica di Venezia s.d. (ma 2010 circa). Sintetiche informazioni sul complesso documentario si trovano nell’introduzione (p. [V]); alle pagine 1-6 è fornito il titolario di classificazione utilizzato durante la formazione dell’archivio storico.

Parte IParte II;

INVENTARIO 73 Archivi privati persone (ing. Giuseppe Maria Pivetta: carte di lavoro)
Tipologia: inventario
Inventario dattiloscritto a cura di Marco Maffei, datato aprile 1996. Lo strumento consta di 4 volumi: 1) inventario sommario; inventario analitico serie Perizie; 2) inventario analitico serie Consorzi, Pubblica beneficenza onoraria e Demanio; 3) Indici (dei nomi, dei luoghi, dei soggetti); 4) Iconografia: indici (dei luoghi e dei soggetti). Le informazioni sul complesso documentario e sui criteri metodologici seguiti nell’intervento di descrizione si trovano nell’introduzione (p. [1-2]), accompagnati da cenni bibliografici.

INVENTARIO 74 Archivio civico antico (fondo “Strade, piazze, fabbriche”)
Tipologia: elenco analitico; elenco di consistenza
Lo strumento consta di tre parti, che descrivono, con diversi gradi di analiticità, le medesime buste: 1) elenco di consistenza delle bb. dalla n.1 alla n. 129; 2) elenco analitico delle bb. dalla n. 7 alla n. 128; 3) elenco analitico a livello di unità archivistica del contenuto della b. n. 8. La redazione degli elenchi, rimasti anonimi, è databile agli anni Ottanta-Novanta del XX secolo.

INVENTARIO 75  Archivi privati famiglie (Polcastro)
Tipologia: elenco di consistenza
Elenco di consistenza redatto dalla Soprintendenza archivistica per la Toscana ai fini dell’acquisizione del fondo nel 1994, trasmesso alla Soprintendenza archivistica del Veneto nel 2017.

INVENTARIO 76 Corporazioni religiose soppresse (monasteri padovani – della città. Schede disegni)
Tipologia: elenco analitico
Elenco analitico degli elaborati grafici contenuti nei seguenti fondi: B. Elena, Cappuccini, Certosa di Vigodarzere, Eremitani, Gesuiti, S. Anna, S. Agata e Cecilia, S. Agnese e Ognissanti, S. Agostino, S. Antonio di Padova, S. Antonio di Vienne, S. Bartolomeo, S. Benedetto Novello, S. Benedetto Vecchio, S. Bernardino, S. Caterina, S. Chiara, S. Francesco grande, S. Giorgio, S. Giustina, San Giovanni di Verdara, Terziarie di S. Antonio, Terziarie di S. Francesco. Lo strumento, redatto da Raffaella Tursini nel 1988, è corredato di un indice analitico dei toponimi.

INVENTARIO 77 ATER (Azienda Territoriale Edilizia Residenziale) di Padova
Tipologia: elenco analitico
Elenco analitico degli archivi dell’ATER di Padova e degli enti collegati (Opera pia case popolari, IACP – Istituti Autonomi Case Popolari –, GESCAL – Gestione Case per Lavoratori –, INCIS – Istituto Nazionale Case per gli Impiegati dello Stato). Lo strumento si articola in due tomi: il primo consta dell’elenco analitico propriamente detto, a sua volta articolato in serie e sottoserie secondo il criterio di provenienza; il secondo consta di un elenco sintetico (che reca la definizione di “indice” al piatto) strutturato per settori dell’ente e, all’interno di ciascun settore, per serie. Il passaggio dalla descrizione sintetica a quella analitica è garantito dal numero di corda dei pezzi, che funge da identificatore univoco.

INVENTARIO 78 Ospedale civile di Padova
Tipologia: elenco analitico
Elenco analitico in due tomi dell’archivio dell’Ospedale civile di Padova per gli anni dal 1814 al 1889, compilato da Alessandro Businaro e Donatella Corchia nel 2000-2002. La schedatura attribuisce una numerazione progressiva all’interno delle diverse serie di appartenenza ai pezzi, ancora identificati dalla vecchia segnatura (vedi inv. n. 64), e include l’archivio della Congregazione di Carità di Padova, per il periodo in cui le amministrazioni dell’Ospedale della Congregazione furono riunite nello stesso ente.

Parte IParte II;

INVENTARIO 79 Commissione conservatrice dei pubblici monumenti di Padova
Tipologia: inventario
Inventario dell’archivio della Commissione, corredato da un indice analitico, tratto da NICOLA BOARETTO, Il Museo civico di Padova. Storia istituzionale. Inventario dell’archivio, San Martino di Lupari, 2019. La storia istituzionale dell’ente produttore e i criteri metodologici di redazione dell’inventario si ricavano dalla pubblicazione citata, alle pagine 6-18, 40-42, 50, 114-122.